CORONAVIRUS: IL CAI STANZIA 500.000 EURO

con Nessun commento

Lassistenza domiciliare sarà un tema centrale nella gestione della fase 2 dell’emergenza coronavirus.

il Club Alpino Italiano anticipa le risposte ai bisogni diffusi con un atto concreto di solidarietà.

Il Cai ha infatti stanziato mezzo milione di euro per l’acquisto di 50 autovetture da donare ad Anpas (Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze) per rafforzare l’assistenza alla popolazione più fragile delle aree montane.

Le auto donate dal CAI per l’assistenza domiciliare saranno distribuite su tutto il territorio nazionale.